Per questa sezione sono presenti i seguenti contenuti supplementari
ANGELA MALFITANO

Angela Malfitano si è laureata in Lingue e Letterature straniere con una tesi in Storia del Teatro Inglese, col Prof Claudio Meldolesi presso l’Università di Bologna.
Lavora in teatro dall’età di 19 anni: si è formata come attrice soprattutto alla “scuola” di Leo De Berardinis e ha avuto importanti incontri di lavoro (tra gli altri) anche con Thierry Salmon: “Signorina Else” (produzione ERT, Modena), Dario Fo, Franca Rame, Marco Baliani: “Memoria del fuoco”, Claudio Moranti: “Le Regine” e “Riccardo III”, Luciano Nattino: “Perfettissime sorelle” e Alfieri Società Teatrale, Dominique Durvin (direttore del Teatro di Amiens), Alejandro Jodorowsky (psicomagia e teatro) e la drammaturga Renata Molinari (lavorano per una decina d’anni alla formazione di un gruppo di attrici-drammaturghe).
Dal 1992 è anche autrice di propri progetti teatrali che l’hanno vista impegnata oltre che come interprete anche come regista, drammaturga e produttrice. Si è così creata la Compagnia Angela Malfitano.
Ha fondato nel 1999, con Francesca Mazza, l’Associazione Culturale “Tra un atto e l’altro” con la quale ha ideato e realizzato un progetto di teatro-formazione sulle figure femminili dell’Odissea per le iniziative di Bologna2000. Inoltre lavora come come docente a contratto presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna-sede di Forlì.