SEONG-JIN CHO

9 APRILE 2019 ore 21,00
SEONG-JIN CHO

Pensiamo ad alcune sonate di Chopin. Anche se non ho ancora vissuto nulla di tragico nella mia vita, è nella musica che incontro il mistero (S.J.Cho)

 

A catturare l’attenzione, più che la chiarezza e la fioritura leggermente modulata con i pedali, è la sua abilità nel lasciare credere che la musica sia dotata di respiro. Vincitore al prestigioso Concorso Chopin di Varsavia, registra in esclusiva con l’etichetta discografica Deutsche Grammophon; è considerato uno degli artisti più interessanti della sua generazione nel panorama internazionale.

Si esibisce con rinomati direttori d’orchestra quali Valery Gergiev, Esa-Pekka Salonen, Yuri Temirkanov, Gianandrea Noseda, Antonio Pappano, Kzysztof Urbanski, Myung- Whun Chung, Vassily Petrenko, Jakub Hrusa, Marek Janowski, Leonard Slatkin e Mikhail Pletnev.
Appare con orchestre del calibro della Royal Concertgebouw Orchestra, l’Orchestre de Paris, la London Symphony Orchestra, la Mariinsky Orchestra, la Filarmonica di Monaco, la Rundfunk Sinfonie Orchester di Berlino, l’Orchestre Philharmonique de Radio France, la Sinfonica NHK, la Filarmonica di Seoul, la Filarmonica Ceca, la Budapest Festival Orchestra, la Russian National Orchestra.

 

The Financial Times: «Tutto è poetico, introspettivo, pieno di grazia».

Altri Eventi