JOHN GABRIEL BORKMAN

7, 8 e 9 APRILE 2020 ore 20,30
JOHN GABRIEL BORKMAN

Una scena potente e allucinata, abbacinante nello splendore della notte e della neve.
Rigoroso e spettacolare.

Il dramma scritto da Henrik Ibsen nel 1896 ripercorre le vicende di un cinico e spregiudicato banchiere, rinchiuso in casa in attesa di una occasione di riscatto dopo essere stato condannato per i suoi loschi affari e aver trascorso anni di carcere. Un uomo al centro di un intricato groviglio familiare, stretto nel rapporto a triangolo con moglie e amante, sospeso tra tradimenti e frustrazioni. Un ritratto grottesco della natura umana, con toni tragici e comici. Rigoroso e spettacolare, vede nei ruoli principali una terna d’eccezione: Gabriele Lavia, Laura Marinoni, Federica Di Martino, che si trasformano in corpo unico per sintonia e intensità.