Prosa

VA PENSIERO
Programma

VA PENSIERO

Una creazione corale che racconta il “pantano” dell’Italia di oggi in relazione alla “speranza” risorgimentale inscritta nella musica di Giuseppe Verdi. Il testo si ispira ad un fatto di cronaca.

I MISERABILI
Programma

I MISERABILI

In questa terra di nessuno, buoni e cattivi si mescolano, non ci sono valori che li distinguano: solo fatti, casi, eventi. Come per il forzato Jean Valjean, la cui vita viene segnata come da un marchio a fuoco dall’incontro con una insperata, inimmaginabile bontà.

IL COSTRUTTORE SOLNESS
Programma

IL COSTRUTTORE SOLNESS

Halvard Solness è un costruttore di successo, ora turbato dai rimorsi e dalla paura di invecchiare.Irrompe nella sua vita la bella Hilde, una donna che ritorna da lui per ritrovare l’uomo brillante di un tempo.

ENRICO IV
Programma

ENRICO IV

Tutti danno per pazzo il protagonista, a causa di una caduta da cavallo mentre interpreta la parte dell’imperatore di Franconia durante una festa di carnevale e fingono di essere ai tempi del sacro Romano Impero.

THE DEEP BLUE SEA
Programma

THE DEEP BLUE SEA

Hester ha abbandonato il marito per il giovane Freddie, ex pilota ormai dedito all’alcool, rinunciando alla vita agiata. La relazione, nata da una travolgente passione...

IL GABBIANO
Programma

IL GABBIANO

Il libero gabbiano, volando sulle acque di un lago, perde la vita per mano di un ozioso cacciatore. Come lui, anche gli esseri umani, mossi da slancio vitale e amoroso, abbandoneranno via via i loro entusiasmi

LA TRAGEDIA DEL VENDICATORE
Programma

LA TRAGEDIA DEL VENDICATORE

Pulp elisabettiano del 1606, testo inesorabile su violenza, sopruso e corruzione, l’opera ci parla di un governo guasto,invischiato in loschi affari,di un popolo che si compra al prezzo dei beni di consumo...

AFTER MISS JULIE
Programma

AFTER MISS JULIE

Una spirale di seduzione e prevaricazione. Ribelle e trasgressiva Julie, giovane altolocata inglese. Seduce John, il bel maggiordomo.

MACBETTU
Programma

MACBETTU

Il Macbeth di Shakespeare recitato in sardo e, come nella più pura tradizione elisabettiana, interpretato da soli uomini, è uno degli spettacoli più affascinanti degli ultimi anni.